Tra le decine di formazioni candlestick, esistono molte combinazioni di 6 candele di base. Queste sono:

1. Candele Lunghe

La candela lunga indica un sacco di slancio tra gli acquirenti (lunga bianca) o venditori (lunga nera).

Quando vi è poca o nessuna ombra, la candela lunga è definita come un Marubozu.

La mancanza di ombra indica resistenza eccezionale da una parte o dall’altra, perché il prezzo apre o chiude in apertura o chiusura senza ulteriore

estensione.

Un Marubozu può non avere ombre, o una piccola ombra in alto o in basso al corpo reale.

 

L’importanza della candela lunga si basa completamente sul posizionamento.

Ad esempio, una lunga candela bianca che appare in un up-trend è un forte indicatore d’inversione, ma se la stessa candela appare dopo un ribasso,

è più probabile che agisca come un segnale di inversione.

Lo stesso vale per lunghe candele nere.

All’interno di una tendenza al ribasso, questa tende a confermare, e quando questa segue un trend rialzista, è più probabile che segnali inversione.

  2. Candele corte

Un candeliere con estensione media o relativamente piccola (Figura) indica un accordo generale tra acquirenti e venditori dove il prezzo attuale è

ragionevole, soprattutto quando brevi candele appaiono in una serie di sessioni dal movimento laterale.

Tuttavia, quando brevi candele compaiono dopo un periodo di forte tendenza in entrambe le direzioni, soprattutto quando lunghe candele si sono

mostrate, le candele brevi possono indicare una lotta tra compratori e venditori e una probabile inversione nella tendenza, o un rallentamento nel

ritmo del prezzo.

 

Punto chiave:

Una candela lunga non significa sempre la stessa cosa: dipende da dove appare.

Se contraddice la direzione del trend prevalente, segnala l’inversione; se è conforme al senso di tale tendenza, è un indicatore di

continuazione.

Punto chiave:

La comparsa di un’unica breve candela non è un segnale per niente, solo una parte di un normale modello di trading.

Tuttavia, quando una serie di piccole e brevi candele appare dopo un periodo di sessioni relativamente lunghe,

implica che lo slancio sta cadendo o diminuendo.

La comparsa di un’unica candela breve non è significativa li per sé.

Quando una serie di brevi candele imposta un modello, può mostrare declino o diminuzione di slancio nella tendenza attuale o essere un sintomo di

movimento laterale.

La mancanza di controllo decisivo da parte di venditori o acquirenti in una tale serie, può essere visto come dimostrazione che il prossimo movimento

dei prezzi non è chiaro e non avverrà fino a quando, una parte o l’altra, prende il controllo.

 

Punto chiave:

Una doji sta all’analista candlestick (è la stessa cosa) come il giorno a stretto-range (NRD) al trading di oscillazione (swing

trading).

La potenza del doji è non solo nella sua identica o simile apertura e chiusura, ma anche nella lunghezza e nella disposizione delle

sue ombre.

 

3. Sessioni Doji.

La sessione con nessun corpo reale (figura seguente) – una in cui apertura e chiusura sono uguali – è uno sviluppo molto significativo se la sessione si

visualizza alla fine di una tendenza attuale.

Chiamata anche giornata a stretto-raggio (NRD) nello swing trading, il fatto che il prezzo si apre e si chiude nello stesso posto ha un significato

ancora maggiore quando il Doji ha anche ombre superiori o inferiori eccezionalmente lunghe, o entrambi.

Le ombre più lunghe rivelano un tentativo da parte degli acquirenti (ombra superiore) o venditori (ombra inferiore) di spostare il prezzo nella

direzione desiderata.

Tuttavia, lo sforzo è fallito quando il prezzo si ritira per chiudere allo stesso prezzo di come ha aperto.

 

Il significato del fallimento su un lato o l’altro, o da entrambi i lati, colpisce come la tendenza attuale è visualizzata e ciò significa probabile inversione.

Ad esempio, quando un Doji appare in fondo a una tendenza al ribasso e ha anche un ombra inferiore eccezionalmente lunga, questo mostra che i

venditori hanno cercato di spostare il prezzo più in basso, ma non hanno potuto; questo suggerisce la probabile inversione di direzione ed una

prossima tendenza al rialzo.

Se un Doji appare in cima a un up-trend e ha anche una lunga ombra superiore, lo stesso tentativo fallito viene mostrato, questa volta tra gli

acquirenti. Questo prefigura una probabile inversione e la successiva tendenza al ribasso.

La conferma è essenziale per queste interpretazioni, che sono solo generalizzazioni, a meno che la conferma è d’accordo con l’interpretazione della

sessione Doji.

Tuttavia, così come lunghe candele indicano equazione di forza eccezionale su un lato del compratore/venditore, le sessioni doji indicano una perdita

di slancio e, sulla base della comparsa di eventuali ombre, fornire forti segnali d’inversione.

 

4. Lunghe ombre superiori e inferiori

Uno dei segnali più interessanti di tutta l’analisi delle candele (candlestick analysis) è l’ombra eccezionalmente lunga che appaiono su entrambi i lati

del corpo reale (Figura seguente). Quando tali ombre si trovano in entrambi i regni superiori e inferiori rispetto al corpo reale, questo mostra che né

gli acquirenti né i venditori avevano abbastanza potere da spostare il prezzo oltre il campo di apertura e chiusura.

Questo fallimento di entrambe le parti nel controllare il movimento dei prezzi è visto a volte come l’avvento di un periodo di consolidamento.

Quando una candela si presenta con lunghe ombre su entrambi i lati e una tendenza attuale è in corso, questo il più delle volte segnala la fine di questa

tendenza, anche se entrambe le parti sono stati in grado di creare più movimento.

Lunghe ombre sia sopra che sotto il corpo reale possono essere meglio comprese quando l’analisi è aiutata con uno studio di grafici intraday,

oltre ai grafici giornalieri.

Sulla base del livello di volatilità all’interno della sessione, un operatore può concludere che la volatilità ha poco significato come segnale di inversione

o che la natura caotica del giorno di negoziazione ha creato un ambiente di incertezza.

Chiaramente, una tendenza esistente sarà molto probabilmente finita una volta che appare questa candele; ciò che non è così certo è se la tendenza si

metterà in pausa e continuerà, o cadrà a pezzi e invertirà.

 

5. Unica ombra lunga superiore.

Quando una sessione contiene un’ombra superiore insolitamente lunga (Figura seguente), segnala che gli acquirenti hanno perso slancio o fallito nel

tentativo di prendere slancio dai venditori.

Se questo modello si sviluppa nella parte superiore di un up-trend, è molto probabile sia un segnale che la tendenza sta per finire.

Se si presenta all’interno di una tendenza al ribasso, può confermare o stabilire la continuazione; gli acquirenti hanno cercato di invertire la tendenza

al ribasso, ma non vi sono riusciti.

 

 

Punto chiave:

Quando una sessione comprende ombre superiori e inferiori lunghe, di solito significa che lo slancio nel trend attuale sta

finendo.

Entrambi i lati – acquirenti e venditori – non erano in grado di muovere il prezzo al di là del vero campo di corpo reale.

 

Punto chiave:

Una lunga ombra superiore dimostra che gli acquirenti non sono stati in grado di muovere il prezzo più in alto.

Questo rivela una situazione di debolezza o di indebolimento dello slancio guidato dagli acquirenti.

Questo modello funziona anche in molti modelli di candele (pattern) a 2-candele o a 3-candele come uno degli elementi che compongono quel

modello.

Ad esempio, il martello invertito è un indicatore rialzista dopo una lunga candela nera e un divario (gap) negativo, seguito da una sessione bianca o

nera con una lunga ombra superiore, segno che la tendenza al ribasso sta invertendo la direzione.

Una versione ribassista segue una lunga candela bianca, un divario (gap) positivo, e poi la sessione invertita – una sessione più piccola con una lunga

ombra superiore, che prefigura il punto più alto nella fase di rialzo, deve essere seguita successivamente da un’inversione e tendenza al ribasso.

 

Punto chiave:

Un’ombra lunga inferiore dimostra che i venditori non erano in grado di muovere il prezzo più in basso.

Questo rivela una situazione di debolezza o di indebolimento dello slancio guidato dai venditori.

 

6. Unica ombra lunga inferiore.

La comparsa di una candela con un’ombra lunga inferiore (Figura seguente) ha un significato opposto della sessione con una lunga ombra superiore.

Esso indica un fallimento da parte dei venditori a muovere il prezzo più in basso, il che porta alla conclusione immediata che la tendenza in corso al

ribasso sta per finire, o che una tendenza rialzista esistente sta continuando.

Tuttavia, il modello può avere un’interpretazione rialzista o ribassista.

 

Punto chiave:

Non ogni sviluppo costituisce un’indicazione. Parafrasando Sigmund Freud, a volte una candela è solo una candela.

 

 

La singola sessione di questa forma è o un martello (hammer) o un uomo appeso (hanging man).

La cosa interessante di questo modello è che può essere rialzista o ribassista, a seconda di dove appare.

Il corpo reale può anche essere sia bianco o nero, senza influenzare l’interpretazione della sessione.

Un “martello” (hammer) appare in fondo ad un ribasso, ed è riconosciuto con un corpo reale relativamente piccolo di qualsiasi colore,

e un insolitamente lunga ombra inferiore.

Un “uomo appeso” (hanging man) è spesso il punto più alto della fase di rialzo e segna il punto di inversione.

Si compone di un piccolo corpo reale di qualsiasi colore, e un’ombra inferiore lunga, segnalando il cambio di direzione e l’inizio di un ribasso.

Con ogni forma di candlesticks (candelabro), il “significato” è una questione di contenuti.

L’importanza di una forma o di un modello si modifica sulla base di ciò che è avvenuto prima della candela, e può avere ramificazioni o di inversione o

di continuazione.

Ricordate, anche, che i patterns (modelli) candlestick non devono sempre significare qualcosa di interessante.

Nel modello di trading (scambi) giornaliero, alcuni segnali apparenti non sono segnali per niente; questo è il motivo per cui è così importante

la conferma.