Fondo a rettangolo (Rectangle Bottom)

Una formazione di prezzo in cui un calo porta a un’inversione verso l’alto, ma solo dopo un breve periodo di movimento laterale.

Questa formazione ha 2 aspetti.

Innanzitutto, è un’inversione ma non è come tante altre inversioni a forma di V.

In secondo luogo, spesso si troverà come un test di supporto, che conferma anche l’inversione quando un tentativo di breakout (rottura)

sotto il supporto fallisce.

La conferma attraverso il supporto che regge può essere ulteriormente confermata attraverso forti segnali di inversione candlestick.

Ad esempio, il  Fondo U.S. Oil (USO) ha seguito il modello con precisione (Figura seguente).

La tendenza al ribasso si è conclusa con un chiaro fondo a rettangolo che ha anche testato il supporto.

La conclusione del fondo a rettangolo è stata trovata nella chiusura del Marubozu bianco.

 

Questo fondo a rettangolo è stato anche conforme alle aspettative per il comportamento di supporto e resistenza.

Questo ha avuto inizio con la prova (test) del supporto all’interno del fondo a rettangolo e quindi un movimento verso l’alto che ha sfondato

il livello di resistenza precedentemente stabilito.

Il grafico presenta nel complesso un esempio di come indicatori occidentali, come il fondo a rettangolo al supporto, sono effettivamente

confermati con segnali candlestick facilmente individuati.

 

Cima a Rettangolo (Rectangle Top)

Un modello di prezzo in cui una tendenza rialzista finisce e poi inverte, non in una formazione a V, ma dopo un breve periodo

di movimento laterale.

Questo evento è trovato spesso in combinazione con un test fallito di resistenza, portando ad un nuovo ribasso.

La prova di resistenza non è cosa essenziale affinché appaia il rettangolo in cima.

Tuttavia, quando lo fa, ciò serve come conferma dell’inversione, nello stesso modo in cui fanno altri test di resistenza.

Ad esempio, il grafico a 3 mesi di Microsoft (MSFT) ha incluso un alto-rettangolo (in cima) che brevemente ha sfondato la resistenza

stabilita il precedente giugno a 26,50$ (Figura seguente).

 

 

I rettangoli sono strumenti grafici di valore quando non solo sono conformi ai requisiti dei movimenti tecnici di prezzo occidentali,

ma forniscono anche una conferma candlestick convincente.

Al termine della parte superiore rettangolare,  due sessioni a ribasso incontrano le linee di segnale precedendo l’inversione e

segnando la fine della parte superiore del rettangolo.

Questo è stato seguito da un Doji facilmente tracciato e poi la ritirata (ritracciamento) dei prezzi al ribasso.

Molto più tardi, a partire dal 14 dicembre il livello di resistenza temporanea fissato dalla cima del rettangolo a $27,50 è diventato

il nuovo livello di supporto, dopo un breakout a rialzo di successo.

 

PUNTO CHIAVE:

Il breve movimento laterale all’interno del rettangolo identifica la resistenza e prefigura un’ inversione

di compensazione nel lato negativo.