Comunemente si verificano variazioni dei prezzi caratterizzati da spazi vuoti ripetuti (gaps) tra le sessioni per un periodo limitato di tempo.

A differenza delle lacune d’esecuzione o rotture, i pattern di prezzo in gapping  (ampie fluttuazioni) a breve termine è probabile che si verifichino

entro la tendenza attuale, ma non offrono alcun segnale specifico di un cambiamento.

Questo è probabilmente un evento casuale.

Per distinguere tra le lacune d’esecuzione (running gaps) e il movimento dei prezzi a breve termine in gap casuali, il modello deve essere analizzato

nel contesto della direzione dei prezzi esistente, momentum (quantità di moto) in crescita o in calo, e la direzione o il cambio che altri segnali prevedono.

Se il prezzo agisce all’interno di una tendenza consolidata e non si trovano indicatori che confermano, il modello è probabile che sia un

comportamento in gapping a breve termine.

Tuttavia, se vengono trovati altri segnali, come la quantità di moto crescente nella direzione dell’azione dei gap, può essere l’inizio di una tendenza

in  gapping di fuga (runaway gapping trend).