Candele di fusione (Bear)

Gli indicatori Candlestick creati dalla combinazione di diverse sessioni in un unico indicatore puntano al ribasso.

La miscelazione può portare a problemi se non usato con parsimonia; qualsiasi serie di candele può essere miscelata per creare un effetto.

La miscelazione è meglio utilizzata quando un’ inversione di tendenza è incerta, e la miscelazione può chiarire il quadro.

Si può applicare per fondere diversi giorni in un unico indicatore; può anche essere usata per riassumere intervalli commerciali più brevi durante

una sessione in una versione mescolata (fusione) del trend.

L’illustrazione di una miscela al ribasso dimostra come corvi neri – black crows – possono essere rideterminati in una lunga candela nera mista

(Figura seguente)

Una vera miscela si estende dall’apertura fino alla chiusura di tutte le candele all’interno della gamma (range) mescolata, dall’apertura della prima sessione

fino alla chiusura dell’ultima, e dovrebbe anche riflettere le ombre superiore e inferiore di tutta la gamma (trading range).

La miscelazione può diventare molto complessa e coinvolgere un numero di sessioni.

Il grafico per Wal-Mart (WMT) fornisce un esempio di questo processo di miscelazione (Figura seguente).

La lunga miscela nera è la sintesi di 10 sessioni.

La miscela riflette chiaramente l’inversione ribassista.

Tuttavia, le 10 sessioni sono collettivamente meno chiare nel loro significato.

Finché il mescolamento chiarisce o semplifica la tendenza, è uno strumento utile.

 

Per creare un grafico amalgamato, unire diverse sessioni consecutive. Le 3 sessioni seguenti sono state trovate sul grafico di accompagnamento:

 

apertura Chiusura Massimo Minimo
Giorno 1 46 39 52 37
Giorno 2 43 41 49 36
Giorno 3 42 39 44 34

 

PUNTO CHIAVE:

La miscelazione combina una serie consecutiva di sedute in una singola candela. Questo può chiarire il quadro, oppure può

oscurarlo.

 

 

Candele di fusione (Bull-rialziste)

La miscelazione può anche essere effettuata sul lato rialzista. Ogni serie di candele può essere riassunta in una miscela per migliorare la comprensione

di ciò che significa una tendenza.

Questo è particolarmente vero quando l’inversione sembra essere in corso, ma il movimento caotico dei prezzi entro i “candelabri mescolati”

(blended candlestick) oscura i segnali.

Il mescolamento di solito è usato per descrivere una sintesi di diversi giorni in una singola candela; può anche essere applicato ad intervalli

commerciali più brevi durante una sessione per creare una versione mista del trend.

La prossima illustrazione mostra come soldati bianchi – white soldiers – possono essere fusi in un’unica candela lunga bianca.

Nel determinare se la versione miscelata o il singoli candelabro sono più rivelatori, i commercianti (traders) hanno bisogno di confrontarli entrambi.

L’indicatore white soldiers – soldati bianchi – è un forte segnale rialzista; quindi è una lunga candela bianca.

 

PUNTO CHIAVE:

A prima vista, la presa della cinghia non sembra particolarmente importante.

Ma la vera chiave per comprendere la stretta della cinghia è il divario (gap) invisibile che si forma tra le due sessioni.

Questo divario, combinato con l’inversione di direzione, rende la stretta della cinghia un importante segnale di inversione.

 

Il grafico di Exxon Mobil (XOM) mostra come questo confronto può essere utile o confusionario (Figura seguente).

La serie di 6 candele bianche fornisce una buona indicazione di tendenza toro (rialzista); i commercianti (traders) hanno bisogno di determinare se

questo è, più o meno utile, di una lunga sessione bianca mescolata.

Il movimento laterale che è venuto dopo è stato seguito da una ripresa del trend rialzista.

Con questo in mente, il “candelabro mescolato” può aver fornito un’indicazione più forte delle sei sessioni individuali.